Il valore dell’ascolto: strumento di prevenzione

Il valore dell’ascolto: strumento di prevenzione

“Prevenire è meglio che curare”: questo slogan ormai è scolpito nella testa di ogni persona, ma la domanda è: come si può fare prevenzione?

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una forte comunicazione ministeriale, sanitaria, sociale in campagne di sensibilizzazione che spesso trovano nella farmacia un valido alleato. 

La farmacia per ognuno di noi è un vero punto di riferimento, una risorsa inesauribile di informazione, innovazione, ascolto e fiducia. 

L’ascolto è in assoluto il più efficace strumento di prevenzione. Solo ascoltando la persona in modo costante nel tempo e con interesse sincero, si possono cogliere le sfumature, individuare le soluzioni corrette per le diverse necessità. 
Il mondo della famiglia ricorre molto alla farmacia, soprattutto nei primi mesi di vita di un bambino, o alla prima comparsa di una dermatite, febbre, sintomi diversi che trovano nelle farmacie più all’avanguardia una risposta efficace anche con soluzioni naturali. 

Nelle farmacie più evolute si possono fare screening per diverse patologie, consulenze dermocosmetiche, tenere sotto controllo diabete, ipertensione, misurare la pressione, eseguire analisi metaboliche e molto altro: una marea di iniziative rivolte sempre al benessere della persona. 

La salute è un sistema complesso che richiede una grande sinergia fra l’individuo, la rete, il servizio sanitario, la farmacia, la medicina generale, la medicina specialista, lo sport, la scuola e tutti gli interlocutori coinvolti in un percorso fondamentale tracciato nel presente con lo sguardo rivolto al futuro: 
“Comunicazione + ascolto + competenza = PREVENZIONE”

Scopri tutti i servizi della Farmacia Monari allo Smart Family Day, acquista qui il biglietto

About Luisa Pavesi

Luisa Pavesi has created 11 entries.

Post A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *